Gruppo Tassano

LA RETE

GRUPPO TASSANO

ieri oggi e
domani…

Le radici della storia del Gruppo Tassano sono da ricercarsi nel 1989 quando l’omonima Cooperativa iniziò ad operare nel campo dei servizi sanitari e non.

Il lavoro continuo e costante delle persone che la formavano, la loro volontà, unita all’interesse e all’attenzione che il territorio mostrava verso questa nuova esperienza, hanno portato a poco a poco alla crescita diversificata di varie attività ed alla conseguente nascita di nuove Cooperative specializzate nei diversi settori di lavoro sviluppati.

Nel 1996 le diverse Cooperative, unite dalla comune volontà di perseguire i valori legati all’Economia di Comunione, diedero vita al Consorzio Roberto Tassano.

Nel corso degli anni il Consorzio si è strutturato in cinque settori principali, generando attraverso un’azione di spin off – che si è andata via via concretizzando nell’ultimo triennio – cinque realtà consortili, autonome nella gestione ma unite nell’esperienza Cooperativa del Gruppo Tassano attraverso un legame che è fondamentale e fondante:

1. Il Consorzio Tassano Servizi Territoriali, attivo nella realizzazione di servizi e progetti territoriali in campo sociale, educativo, assistenziale e di inserimento lavorativo (addetti n. 286)

2. Il Consorzio Tassano Inserimenti Lavorativi, impegnato nella gestione dei processi di inserimento lavorativo fasce deboli nell’ambito dell’attività industriale e dell’assemblaggio per conto terzi (addetti n. 101)

3. Il Consorzio Tassano New Sinergy, operante nella gestione di servizi socio sanitari e assistenziali per terzi (addetti n. 137)

4. Il Consorzio Roberto Tassano Residenze, specializzato nella gestione di strutture residenziali e diurne per anziani, disabili, malati psichiatrici, tossicodipendenti e alcolisti (addetti n. 147)

5. Il Consorzio Alpe, specializzato nelle gestione di servizi a supporto dell’impresa Cooperativa (addetti n. 20)

La nuova organizzazione non crea distacco dalla storia, ma ne è una evoluzione ed una testimonianza. Solo l’unità e il sentirsi parte di un sistema che mira alla crescita e al benessere delle persone e del territorio che queste vivono quotidianamente rende possibile, infatti, comprendere come da una piccola Cooperativa e da pochi uomini e donne si sia oggi potuti arrivare ad una realtà che coinvolge oltre 600 persone.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi